Register :: I forgot my password
User: :: Pass: :: Remember me
Today:
Photos0
Comments0
Authors1
Review content by:
Author605
Gallery23
Camera4,562
Lens1,305
Housing1,112
Strobe77
Hall of fame:
Top Photos, Authors by rating
Top Photos, Authors by comments
Top Photos, Authors by views
Statistics:
Photos1,281
Comments1,416
Authors605
Total browsed pages8,505,747
Today browsed pages1,525
Max. Pages per day30,010
adidas gazelle rosa
Dell adidas gazelle rosa ha suggerito Smith come un riempimento per la linea. Anche se l'ATP e il suo sistema ufficiale di classifiche non erano ancora stati creati, Smith è stato considerato il miglior giocatore al mondo. Horst Dassler prese il consiglio di Dell e firmò Smith ad un piccolo affare di cinque anni. Adidas, giudicando per il modo in cui i suoi dirigenti agivano, non avevano molta fede che Smith aveva un potere di riposo. Sebbene Smith fosse il principale sostenitore, adidas hamburg bianco indossava una scarpa che aveva ancora il nome di Haillet. "Sono diventato amico di [Haillet] a causa della scarpa", ha detto Smith. "Suo figlio mi ha chiamato quando Robert è morto" nel 2011. Anche quel figlio era stato sconvolto anni prima, quando Adidas ha portato il nome di suo padre sulla scarpa.

Quel adidas gazelle nere cambiamento è avvenuto nel 1978. Adidas mette la firma di Smith sulla lingua della sneaker per la prima volta, insieme ad un'immagine di Smith - che lo caratterizza stranamente senza baffi. "Tutta la mia vita adulta avevo uno, salvo un anno [Quando ero] 23 e 24 ", ha detto Smith. La firma, che presenta una" S "condivisa da Stan e Smith, è stata creata con l'aiuto di Kathy Andrews, un assistente di volo del Delta che aveva incontrato Smith con un autografo Firmando anni prima. "Pensava di avere una firma noiosa, quindi l'ho fatto con uno", "ha detto Smith.

Sul tallone adidas hamburg blu della scarpa, Adidas ha aggiunto un altro pannello verde con il nome completo di Smith e l'adidas trident. Negli anni '80, mentre i Stan Smiths hanno cominciato a perdere la pertinenza come le scarpe da tennis, hanno cominciato a diventare popolari come scarpe di moda. A un certo punto, Smith si abituò: "Sono stato all'US Open nei primi anni '90," disse, "e un giovane mi ha riconosciuto e mi ha detto:" La tua scarpa è veramente grande nel cappuccio ". Nel 2001, la sua figlia di 14 anni, Austin, gli disse che era famosa: "Mi ha detto che Jaysee mi aveva messo nella sua canzone", ha detto Smith, che ruota attraverso 50 coppie nella propria collezione personale. "Ho detto," chi è Jaysee? " Ha detto: "No, è Jay Z."